Alimentazione Corretta

I principi e i benefici di una corretta alimentazione

Se stai leggendo questa pagina, sai già oppure hai anche solo vagamente intuito quanto sia fondamentale un'alimentazione corretta per il nostro benessere quotidiano.

Eppure, ho deciso lo stesso di scrivere questa breve introduzione al mio sito e agli argomenti che tratterò in queste pagine.

Ti sarà utile per fare un riepilogo dei concetti principali, e ricordarti non solo quanti e quali siano i benefici di una alimentazione sana, ma anche quanto possano essere devastanti ed imprevedibili le conseguenze di una dieta completamente errata.

E allora partiamo, e iniziamo insieme questo nuovo percorso!

Alimentazione e saggezza popolare


“Diventi ciò che mangi”: quante volte hai già letto o sentito questa frase? Ti sembrerà strano, ma la maggior parte dei nostri contemporanei, pur avendola sentita molte volte, non hai mai compreso fino a che punto queste quattro, semplici parole potrebbero cambiare radicalmente la qualità delle nostre vite nell'era della globalizzazione.

Già, perché il "segreto" contenuto all’interno di questa massima, frutto della saggezza popolare accumulata nel corso di millenni, è tristemente sconosciuto, soprattutto nel mondo Occidentale.

Perché dico questo? Semplice: basta osservare le abitudini alimentari delle persone che soffrono di disturbi digestivi, malanni cronici e problemi di peso, e constatare semplicemente che la maggior parte di queste non conosce minimamente i principi base di una alimentazione equilibrata.

Ma C'E' DI PIU': il mondo Occidentale ignora COMPLETAMENTE l'esistenza di cibi naturali in grado di dare molto, molto più nutrimento di un qualsiasi alimento presente sugli scaffali dei supermercati.

Sto generalizzando, lo so, e non è affatto mia abitudine, ma purtroppo sono molto poche le persone che hanno avuto la fortuna o il merito (in seguito alle proprie ricerche, spesso nell'arco di anni e anni) di scoprire - letteralmente - l'esistenza di questi alimenti, che oltre rafforzare il nostro sistema immunitario danno grande nutrimento all'organismo, aumentando a dismisura la quantità di energia che circola nel corpo: quella che molti chiamano la "linfa vitale" e la medicina cinese chiama "Chi".

Nella quasi totalità dei casi, chi ha diminuito la propria "linfa vitale" a causa di un'alimentazione inadeguata, va incontro prima o poi a disturbi dell'apparato digerente ed altre alterazioni dell'equilibrio fisico. Ma di che tipo di disturbi e di problemi stiamo parlando precisamente?

 

Mangiare in modo errato: ecco le conseguenze


Fino a pochi anni fa io stesso ignoravo le conseguenze di una dieta errata. Già, le ignoravo, ma ad essere precisi non nel senso di “non conoscere”.

Piuttosto, SCEGLIEVO deliberatamente non applicare delle semplici nozioni teoriche che conoscevo già anche se solo vagamente. Non riesco ancora a capacitarmi dell'assurdità del mio comportamento all'epoca...!

Ed oggi, dopo aver parlato con moltissime persone con le quali ho condiviso quello che ho imparato, so che ero in ottima compagnia.

Forse anche tu, che in questo momento stai leggendo queste righe, ti ritrovi spesso a mangiare SEMPRE le stesse cose pur sapendo o intuendo in qualche modo che non fanno proprio benissimo al tuo organismo, ecco.

E allora ti ritrovi a "concederti" di frequente qualcuna delle delizie che popolano così tanto gli scaffali dei supermercati, e che hanno il solo scopo di "essere buone" al palato e di generare profitto che entrerà nelle tasche delle multinazionali che le hanno prodotte.

Ah, a proposito di multinazionali... Un giorno scriverò un articolo approfondito sull'impatto devastante delle multinazionali sulla salute delle persone. Non soltanto le grandi aziende nel settore alimentare, ma anche e soprattutto in quello farmaceutico.

Credimi, ci sarebbe da scrivere pagine su pagine, e un giorno lo farò, perchè la gente deve SAPERE prima di tutto. Poi si può essere d'accordo o meno, ma ognuno di noi ha il diritto di "conoscere" le cose, prima di tutto.

Solo così è possibile avere in mano le redini della propria vita, e utilizzare fino in fondo il cosiddetto "libero arbitrio": un'espressione che molti associano ad un qualcosa di scontato, ma che purtroppo ci viene spesso sottratto senza che ce ne accorgiamo.

Stavo dicendo che io stesso non ero abbastanza motivato a cambiare in meglio la mia alimentazione, pur sapendo vagamente che i benefici sarebbero stati straordinari.

E credo che molte delle persone che soffrono dei disturbi che sto per elencare abbiano proprio questo grande ostacolo da superare: la procrastinazione, la mancanza di motivazione necessaria ad agire, a fare il primo passo.

E allora non c’è nulla di meglio, a mio avviso, di un po’ di sane provocazioni :) Perché, in fin dei conti, siamo noi e le nostre scelte (“ciò che mangiamo”, in questo caso) a determinare il nostro futuro (nella nostra analogia, “ciò che siamo”).

Ecco, quindi, la famigerata “LISTA NERA”, in cui ho elencato solo alcune delle conseguenze più gravi e più comuni in cui si imbatte chi segue un regime alimentare scorretto. Ho deciso di non entrare nel dettaglio perchè le informazioni vanno digerite a piccole dosi, passo dopo passo.

Vorrei che questa pagina fosse una semplice introduzione (esaustiva, certo, ma pur sempre un'introduzione) della situazione in cui si trova la nostra società dal punto di vista della nutrizione.

E vorrei iniziare a parlare di conseguenze negative di tutto questo sulla salute, e dei grandi benefici che attendono tutti coloro che fanno anche solo pochissime piccole e graduali modifiche alla propria alimentazione, passo dopo passo.

Chi vorrà entrare insieme a me più nel dettaglio, può scegliere di farlo iscrivendosi alla mia pagina Facebook e al mio corso gratuito via email, che è già in fase di realizzazione. Questa è una piccola parte degli argomenti di cui ci occuperemo:
Nelle pagine di questo sito, inizierò ad approfondire singolarmente ciascuno di questi disturbi, per poi entrare più nel dettaglio sulla pagina Facebook e sulla newsletter. E parlerò del modo in cui ognuno di essi può – e deve, soprattutto – essere ricondotto alla mancanza di un’alimentazione sana.

I principi fondamentali dell'alimentazione


In cosa consistono questi principi di base? E' importante che io te lo dica fin da adesso, per trasmetterti l’approccio mentale che ho conquistato – a carissimo prezzo, e dopo un percorso lungo e faticoso di studio e crescita personale –  nel corso di oltre cinque anni di ricerche e sperimentazioni.

Ecco una breve carrellata dei più importanti:


I benefici di un corretto regime alimentari: ciò che ti attende


Ecco, infine, un breve elenco, non in ordine di importanza, dei benefici più evidenti ed immediati di una alimentazione bilanciata:
 

Conclusione


Prova a seguire questi consigli per qualche settimane e constaterai un netto miglioramento (o scomparsa totale) dei propri disturbi e la conquista dei benefici che ho appena elencato. Per ulteriori approfondimenti, ti rimando alle altre pagine di questo sito.

Ti piacerebbe imparare a mangiare
in modo sano e corretto
e bruciare definitivamente
il grasso addominale?
Se la risposta è SI,
Non perdere altro tempo,
> > > CLICCA QUI! < < <

Per ora, quindi, non mi resta che augurarti un buon viaggio in questo nuovo percorso. Riacquista anche tu il controllo della tua salute e del tuo benessere! Impara a mangiare in modo sano, e diventa ciò che mangi! ;)

P.S. Se trovi interessanti gli argomenti di cui parlo e ti piacererebbe veder realizzato un sito che se ne occupa approfonditamente (come questo, ma in versione ampliata), vorrei chiederti una cortesia: mi segnali il tuo apprezzamento qui sotto?

Sarebbe una bella soddisfazione e allo stesso tempo uno stimolo a portare avanti questo progetto durante il tempo libero. Grazie :)